\\ Home : Articolo : Stampa
Da Terri a Eluana, quando lo stato vegetativo persistente non lascia scampo
di davide del 11/02/2009  23:33:08, in Notizie e Stili di vita,  5742 link
L'informazione mediatica è mendace: dopo 15 anni di stato vegetativo persistente, in una condizione medica simile, l'autopsia h arivelato che il cervello di Terri Schiavo pesava poco più di 600 grammi, ovvero metà di quello che avrebbe dovuto essere, e almeno il 70% delle cellule neuronali erano irremediabilmente danneggiate. Ecco perchè dopo 5/6 anni di coma vegetativo, nessuno si risveglia più: il danno al cervello è irreversibile, e nessuna terapia può in alcun modo reintegrare la massiva perdita di neuroni.